NORMATIVE

  • Direttiva 2014/33-UE del 26 febbraio 2014
    Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio per l’armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri relative agli ascensori e ai componenti di sicurezza per ascensori
    Clicca qui per scaricare la Direttiva 2014/33-UE

    Direttiva 95/16/CE del 29 giugno 1995
    Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio per il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative agli ascensori.
    Clicca qui per scaricare la Direttiva 95/16/CE

    Decreto del Presidente della Repubblica 30 aprile 1999, n. 162
    Regolamento recante norme per l'attuazione della direttiva 95/16/CE sugli ascensori e di semplificazione dei procedimenti per la concessione del nulla osta per ascensori e montacarichi, nonché della relativa licenza di esercizio.
    Clicca qui per scaricare il DPR 162/99

    Decreto del Presidente della Repubblica 5 ottobre 2010 , n. 214
    Regolamento recante modifiche al decreto del Presidente della Repubblica 30 aprile 1999, n. 162, per la parziale attuazione della Direttiva 2006/42/CE relativa alle macchine e che modifica la Direttiva 95/16/CE relativa agli ascensori.
    Clicca qui per scaricare il DPR 214/10

    Decreto Ministero 22 gennaio 2008, n. 37
    Regolamento concernente l'attuazione dell'articolo 11-quaterdecies, comma 13, lettera a) della legge n. 248 del 2 dicembre 2005, recante riordino delle disposizioni in materia di attivita' di installazione degli impianti all'interno degli edifici. (GU n. 61 del 12-3-2008).
    Clicca qui per scaricare il DM 37/08

    Decreto Ministero 23 luglio 2009
    Miglioramento della sicurezza degli impianti ascensoristici anteriori alla direttiva 95/16/CE.
    Clicca qui per scaricare il DM 23/07/2009

    Direttiva 2006/42/CE del 17 maggio 2006
    Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio relativa alle macchine e che modifica la direttiva 95/16/CE (Testo rilevante ai fini del SEE).
    Clicca qui per scaricare la Direttiva 2006/42/CE

    Decreto del Presidente della Repubblica 24 luglio 1996, n. 459
    Regolamento per l'attuazione delle direttive 89/392/CEE, 91/368/CEE, 93/44/CEE e 93/68/CEE concernenti il riavvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative alle macchine.
    Clicca qui per scaricare il DPR 459/96

    Decreto del Presidente della Repubblica 24 dicembre 1951, n. 1767
    Approvazione del regolamento per l'esecuzione della legge 24 ottobre 1942, n. 1415, concernente l'impianto e l'esercizio di ascensori e di montacarichi in servizio privato.
    Clicca qui per scaricare il DPR 1767/51

    Decreto Ministero delle Attività Produttive 26 ottobre 2005
    Miglioramento della sicurezza degli impianti di ascensore installati negli edifici civili precedentemente alla data di entrata in vigore della direttiva 95/16/CE.
    Clicca qui per scaricare il DM 26/10/2005

  • Non è possibile rendere disponibile per la consultazione le norme tecniche elencate, in quanto tali documenti sono coperti da copyright: Per maggiori informazioni consultare il sito www.uni.com.

    I prodotti paravia soddisfano, per quanto applicabile e richiesto, tutte le norme tecniche qui riportate nella versione nazionale recepita dall’UNI:

    ·UNI EN 81-1:2010 Regole di sicurezza per la costruzione e l'installazione degli ascensori – Parte 1: Ascensori elettrici.

    ·EC 1-2011 UNI EN 81-1:2010 Regole di sicurezza per la costruzione e l'installazione di ascensori - Parte 1: Ascensori elettrici

    ·UNI EN 81-2:2010 Regole di sicurezza per la costruzione e l'installazione degli ascensori – Parte 2: Ascensori idraulici.

    ·EC 1-2011 UNI EN 81-2:2010 Regole di sicurezza per la costruzione e l'installazione di ascensori - Parte 1: Ascensori idraulici

    ·UNI EN 81-3:2008 Regole di sicurezza per la costruzione degli ascensori e dei montacarichi – Parte terza montacarichi elettrici e idraulici.

    ·EN 81-3:2000+A1:2008/AC Errata corrige della norma - Regole di sicurezza per la costruzione degli ascensori e dei montacarichi – Parte terza montacarichi elettrici e idraulici.

    ·EC 1-2009 UNI EN 81-3:2008 Regole di sicurezza per la costruzione e l'installazione degli ascensori e dei montacarichi - Parte 3: Montacarichi elettrici e idraulici

    ·UNI CEN/TR 81-10:2009 Regole di sicurezza per la costruzione e l'installazione degli ascensori - Elementi di base - Parte 10: Sistema della serie di norme EN 81.

    ·UNI CEN/TS 81-11:2011 Regole di sicurezza per la costruzione e l'installazione degli ascensori - Concetti di base e interpretazioni - Parte 11: Interpretazioni relative alla famiglia di norme EN 81.

    ·UNI EN 81-20:2014 Regole di sicurezza per la costruzione e l'installazione degli ascensori – Ascensori per il trasporto di persone e cose - Parte 20: Ascensore per cose e cose accompagnate da persone.

    ·UNI EN 81-21:2012 Regole di sicurezza per la costruzione e l'installazione degli ascensori - Ascensori per il trasporto di persone e cose - Parte 21: Ascensori nuovi per persone e cose in edifici esistenti.

    ·UNI EN 81-28:2004 Regole di sicurezza per la costruzione e l'installazione degli ascensori – Ascensori per il trasporto di persone e merci – Teleallarmi per ascensori e ascensori per merci.

    ·UNI CEN/TS 81-29:2005 Regole di sicurezza per la costruzione e l’installazione di ascensori. Ascensori per il trasporto di persone e merci - Parte 29: interpretazioni relative alle parti da EN 81-20 a EN 81-28 (incluse EN 81-1:1998 ed EN 81-2:1998)

    ·UNI 81-31:2010 Regole di sicurezza per la costruzione e l'installazione di ascensori - Ascensori per il trasporto di sole merci - Parte 31: Ascensori accessibili alle sole merci

    ·UNI EN 81-40:2009 Regole di sicurezza per la costruzione e l'installazione degli ascensori - Ascensori speciali per il trasporto di persone e cose - Parte 40: Servoscala e piattaforme elevatrici che si muovono su di un piano inclinato per persone con mobilità ridotta

    ·UNI EN 81-41:2011 Regole di sicurezza per la costruzione e l'installazione degli ascensori - Ascensori speciali per il trasporto di persone e cose - Parte 41: Piattaforme elevatrici verticali previste per l'uso da parte di persone con mobilità ridotta

    ·UNI EN 81-43:2009 Regole di sicurezza per la costruzione e l'installazione degli ascensori - Ascensori speciali per il trasporto di persone e cose - Parte 43: Ascensori per gru

    ·UNI EN 81-58:2004 Regole di sicurezza per la costruzione e l'installazione degli ascensori – Controlli e prove – Parte 58: Prove di resistenza al fuoco per le porte di piano.

    ·UNI EN 81-70:2005 Regole di sicurezza per la costruzione e l'installazione degli ascensori – Applicazioni particolari per ascensori per passeggeri e per merci – Accessibilità agli ascensori delle persone, compresi i disabili.

    ·UNI EN 81-71:2009 Regole di sicurezza per la costruzione e l'installazione degli ascensori – Ascensori per il trasporto di persone e merci – Parte 71: Ascensori resistenti ai vandali.

    ·UNI EN 81-72:2004 Regole di sicurezza per la costruzione e l'installazione degli ascensori – Applicazioni particolari per ascensori per passeggeri e per merci – Ascensori antincendio.

    ·UNI EN 81-73:2005 Regole di sicurezza per la costruzione e l'installazione degli ascensori – Applicazioni particolari per ascensori per passeggeri e per merci – Parte 73: Comportamento degli ascensori in caso di incendio.

    ·UNI EN 81-80:2009 Regole di sicurezza per la costruzione e l’installazione degli ascensori – Ascensori esistenti: regole per il miglioramento della sicurezza degli ascensori per passeggeri e degli ascensori per merci esistenti.

    ·UNI CEN/TS 81-82:2008 Regole di sicurezza per la costruzione e l'installazione degli ascensori - Ascensori esistenti - Parte 82: Miglioramento dell'accessibilità degli ascensori esistenti per persone incluse le persone con disabilità

    ·UNI CEN/TS 81-83:2009 Regole di sicurezza per la costruzione e l'installazione di ascensori - Ascensori esistenti - Parte 83: Regole per il miglioramento della resistenza agli atti vandalici.

    ·UNI EN 115-1:2010 Sicurezza delle scale mobili e dei marciapiedi mobili - Parte 1: Costruzione e installazione.

    ·UNI EN 115-2:2010 Sicurezza delle scale mobili e dei marciapiedi mobili - Parte 2: Regole per il miglioramento della sicurezza scale mobili e dei marciapiedi mobili esistenti

    ·UNI CEN/TR 115-3:2010 Sicurezza delle scale mobili e dei marciapiedi mobili - Parte 3: Correlazione tra la EN 115:1995 e i suoi aggiornamenti e la EN 115-1:2008

    ·UNI EN 280:2005 Piattaforme di lavoro mobili elevabili Calcoli per la progettazione Criteri di stabilità – Costruzione – Sicurezza – Esami e prove.

    ·UNI EN 294:1993 Sicurezza del macchinario. Distanze di sicurezza per impedire il raggiungimento di zone pericolose con gli arti superiori.

    ·UNI EN 349:2008 Sicurezza del macchinario - Spazi minimi per evitare lo schiacciamento di parti del corpo

    ·UNI EN 627:1997 Regole per la registrazione dei dati e la sorveglianza di ascensori, scale mobili e marciapiedi mobili.

    ·UNI EN 1050:1998 Sicurezza del macchinario - Principi per la valutazione del rischio.

    ·UNI ISO 4190-1:1983+A158:1986+A270:1988 Impianti di ascensori. Ascensori delle classi I, II e III.

    ·UNI ISO 4190-2:1984 Impianti di ascensori. Ascensori di classe IV.

    ·UNI ISO 4190-3:1983 Impianti di ascensori. Montacarichi della classe V.

    ·UNI ISO 4190-5:2010 Impianti di ascensori. Dispositivi di comando e di segnalazione ed accessori complementari.

    ·UNI ISO 4190-6:1986 Impianti di ascensori. Criteri di scelta degli ascensori da installare negli edifici per abitazione.

    ·UNI ISO 4309:2011 Apparecchi di sollevamento - Funi - Cura, manutenzione, ispezioni e scarto ·UNI ISO 7465:2010 Ascensori e montacarichi - Guide per cabine e contrappesi - Profili a T

    ·UNI 7617-8:1976 Rilevamento e segnalazione a fini statistici di dati relativi a incidenti o anormalità di esercizio interessanti servizi pubblici di trasporto. Incidenti interessanti ascensori.

    ·UNI 7617-9:1976 Rilevamento e segnalazione a fini statistici di dati relativi a incidenti o anormalità di esercizio interessanti servizi pubblici di trasporto. Incidenti interessanti scale mobili, piani traslatori e marciapiedi mobili.

    ·UNI 8725:2006 Edilizia residenziale Impianti di ascensori e lettrici a frizione Istruzioni per l’integrazione nell’edificio.

    ·UNI 8936-6:1988 + A1:1992 Rilevamento e segnalazione di dati statistici relativi a tutti i servizi pubblici di trasporto terrestri e di navigazione interna e promiscua. Impianti a fune, ascensori, scale mobili e marciapiedi mobili.

    ·UNI 8999:2006 Impianti di ascensori e lettrici a frizione Istruzioni per l’integrazione negli edifici per uffici, alberghi e ospedali.

    ·UNI 9935:1992 Porte di piano a battente per ascensori. Caratteristiche meccaniche e di sicurezza.

    ·UNI 10147:2003 Manutenzione - Termini aggiuntivi alla UNI EN 13306 e definizioni.

    ·UNI 10411-1:2014 Modifiche ad ascensori elettrici preesistenti.

    ·UNI 10411-2:2014 Modifiche ad ascensori idraulici preesistenti.

    ·UNI 11063:2003 Manutenzione - Definizioni di manutenzione ordinaria e straordinaria.

    ·UNI EN 12015:2014 Compatibilità elettromagnetica - Norma per famiglia di prodotti per ascensori, scale mobili e marciapiedi mobili - Emissione.

    ·UNI EN 12016:2008 Compatibilità elettromagnetica - Norma per famiglia di prodotti per ascensori, scale mobili e marciapiedi mobili – Immunità.

    ·UNI EN 12100-1:2005 Sicurezza del macchinario – concetti fondamentali, principi generali di progettazione parte 1.

    ·UNI EN 12100-2:2005 Sicurezza del macchinario – concetti fondamentali, principi generali di progettazione parte 2.

    ·UNI EN 12159:2013 Ascensori da cantiere per persone e materiali con cabina guidata verticalmente.

    ·UNI EN 12385-1:2009 Funi di acciaio – Sicurezza. Parte 1: Requisiti generali.

    ·UNI EN 12385-5:2004 Funi di acciaio – Sicurezza. Parte 5: Funi a trefoli per ascensori.

    ·UNI EN 12600:2004 Vetro per edilizia. Prova del pendolo. Metodo della prova d’impatto e classificazione per il vetro piano.

    ·UNI EN 13015:2008 (EN 13015:2001+A1:2008) Manutenzione di ascensori e scale mobili - Regole per le istruzioni di manutenzione.

    ·UNI EN 13306:2010 Manutenzione - Terminologia di manutenzione.

    ·UNI EN 13411-1:2009 Estremità per funi di acciaio - Sicurezza - Parte 1: Radance per brache a fune di acciaio.

    ·UNI EN 13411-2:2009 Estremità per funi di acciaio - Sicurezza - Parte 2: Impalmatura delle asole per brache a fune.

    ·UNI EN 13411-3:2009 Estremità per funi di acciaio - Sicurezza - Parte 3: Ferrule.

    ·UNI EN 13411-4:2009 Estremità per funi di acciaio - Sicurezza - Parte 4: Capocorda con metallo fuso o resina.

    ·UNI EN 13411-5:2009 Estremità per funi di acciaio - Sicurezza - Parte 5: Morsetti per funi.

    ·UNI EN 13411-6:2009 Estremità per funi di acciaio - Sicurezza - Parte 6: Capicorda asimmetrici a cuneo.

    ·UNI EN 13411-7:2009 Estremità per funi di acciaio - Sicurezza - Parte 7: Capicorda simmetrici a cuneo.

    ·UNI EN 13857:2008 Sicurezza del macchinario – Distanze di sicurezza per impedire il raggiungimento di zone pericolose con gli arti superiori.

    ·UNI EN 14121-1:2007 Sicurezza del macchinario – Valutazione del rischio – Parte 1.

    ·UNI ISO 14798:2013 Ascensori, scale mobili e marciapiedi mobili - Metodologia di valutazione e riduzione dei rischi.

    ·UNI EN 15341:2007 Manutenzione - Indicatori di prestazione della manutenzione (KPI).

    ·UNI EN 25745-1:2013 Prestazioni energetiche di ascensori, scale mobili e marciapiedi mobili - Parte 1: Misura del consumo di energia e verifica.